Visita alla centrale idrica - Ottavia

Il 16 novembre 2017, i docenti Ceccarelli, D'Onofrio e Tropeano hanno accomapagnato le classi 3Acai, 3Bca, 4Acai dell'istituto a far visita al centro idrico Ottavia.

Il Centro idrico, costituito da una torre alta 45 metri che ha sulla sommità un serbatoio contenente 500 metri cubi di acqua potabile, è al servizio dell'area circostante e svolge un ruolo di grande importanza: qui, infatti, convergono le acque del Peschiera destro, del nuovo acquedotto del lago di Bracciano (utilizzato solo in caso di emergenza) e della condotta Monte Carnale-Ottavia. Quest’ultima svolge la funzione di collegamento tra gli acquedotti in destra del Tevere e il Peschiera sinistro.


Gli studenti hanno ammirato l’impianto esistente ed in particolare la vasca di riunione e disconnessione idraulica e la galleria di derivazione dall’acquedotto del Peschiera e dal circuito idraulico delle tubazioni.

Nella galleria fotografica, sono pubblicate alcune foto.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.